Anticipazioni Il Peccato e la vergogna 2, quinta puntata

La trama della fiction Mediaset Il Peccato e la vergogna 2 sta entrando nel vivo, mentre oltre quattro milioni di telespettatori si sono affezionati allo sceneggiato, di cui di seguito forniamo le anticipazioni della quinta puntata, in onda martedì 28 gennaio 2014.

La storia sarà incentrata sulla sorte di Nito Valdi, che, emigrato temporaneamente a Cuba, in attesa di incontrare l’amata Carmen ed il piccolo Valerio, finisce con il correre dei serissimi rischi.

Le anticipazioni Il Peccato e la vergogna 2, quinta puntata, ci raccontano che il nostro Nito ha incontrato a Cuba una prostituta, che gli ricordava moltissimo la sua amata Carmen Fontamara, e quindi è andato a vivere con la donna e suo figlio, dopo averla adescata su una spiaggia cubana, grazie all'intermediazione del gestore del residence dove Nito soggiornava.

La donna, che da tempo mostrava un atteggiamento strano nei confronti di Nito Valdi, in realtà aveva ricevuto dal suo protettore cubano, (a cui non può dire di no perchè l'uomo minaccia costantemente l'incolumità di suo figlio) l’ordine di ucciderlo.

Le anticipazioni Il Peccato e la vergogna 2, quinta puntata ci svelano che il piano per eliminare Nito era stato ordito dall’ispettore Malpietro, che, in proposito, aveva incaricato un uomo dei servizi segreti di scovare il nostro ed ucciderlo.

Il piano ordito da Malpietro non ottiene però i risultati sperati, perché la prostituta sparerà ben due colpi di pistola al petto a Nito, mentre l’uomo dorme, e si allontanerà dalla casa credendolo morto.

Il personaggio interpretato da Gabriel Garko riuscirà, però, miracolosamente a salvarsi dall’agguato e si metterà subito alla ricerca della amata Carmen Fontamara e del piccolo Valerio.

Le anticipazioni de Il Peccato e la vergogna 2, quinta puntata ci rivelano anche particolari importanti su Carmen Fontamara, che,a seguito di un tracollo finanziario, dovrà ipotecare la propria lussuosa villa ed organizzerà un ricevimento per vendere i gioielli di famiglia e riscattare l’abitazione.

Carmen si invaghirà dell’ispettore Malpietro, senza sapere che è stato proprio lui il mandante del tentato omicidio di Nito.