"Das Adlon: Eine Familiesaga" (Gli Adlon: una saga familiare), questo è il titolo in lingua originale del dramma mini-serie che Canale 5 manderà in onda martedì 10 e venerdì 13 dicembre. Trasmessa per la prima volta dalla rete tedesca ZDF lo scorso Gennaio (nello stesso mese la rete ha trasmesso anche il documentario "Das Adlon: Die Dokumentation"), "Una Famiglia" racconterà l'epopea familiare degli Adlon.

Impareremo a conoscere, quindi, uno dei dieci alberghi più famosi della storia (fu proprio dalla finestra dell' Adlon Kempinski che, nel 2002, il "Re del Pop" Michael Jackson sporse sconsideratamente suo figlio Blanket, facendolo penzolare sopra una folla in delirio), un albergo che ha aperto nel 1907 proprio di fronte la porta di Brandeburgo e che è stato "partecipe" dell'evolversi degli eventi più importanti della storia della Nazione, dalla Germania Imperiale sino alla demolizione nel 1984 passando per le due Guerre mondiali. Con la riunificazione della Germania (avvenuta dopo la caduta del muro di Berlino nel 1989) l'hotel viene ricostruito ed inaugurato il 23 Agosto 1997 dal Presidente Herzog (il primo Hotel Adlon venne invece inaugurato il 23 Ottobre del 1907 dal Kaiser Guglielmo II).

La storia del celebre albergo fa quindi da cornice perfetta alla saga degli Adlon, una storia lunga quattro generazioni che s'intreccia, tra realtà e finzione, con gli eventi storici più importanti e clamorosi della storia del '900, dall'abdicazione del Kaiser all'ascesa al potere del "Fuhrer" Adolf Hitler sino alla Riunificazione.

La storia ruota inizialmente attorno alla ricca sedicenne Alma: la ragazzina mette al mondo una bimba a cui sarà dato il nome Sonja. La piccola è frutto dell'incontro d'amore tra Alma e il figlio di un fattore. Alma, dopo essersi opposta ad un matrimonio combinato, parte per gli USA con un'amica di famiglia degli Adlon. Intanto la giovane Sonja, alla morte del signor Adlon, viene a conoscenza di chi siano i suoi veri genitori. Mentre Alma s'innamora, ricambiata, del giovane Adlon (lui per stare con la donna, tornata dagli USA, lascia moglie e figli), Sonja trova in Julian, musicista ebreo, l'uomo della sua vita.

Scandali, storie d'amore, contrasti politici e malintesi sullo sfondo di una nazione in continuo cambiamento e tra le mura di un Hotel che ha avuto l'onore di ospitare personaggi del calibro di Charlie Chaplin, Renato Caruso, Albert Einstein,tutto questo è "Una Famiglia", la nuova mini-serie prossimamente in onda su Canale 5.