Anna Karenina è la nuova fiction che vedremo il 2 e il 3 dicembre in prima serata su Rai 1. La fiction è stata girata interamente in Lituania e ha un cast d'eccellenza. Ad interpretare Anna Karenina vi è la bella e brava Vittoria Puccini, il ruolo del marito di Anna è affidato a Benjamin Sadler mentre Santiago Carbera veste i panni dell'affascinante Vronskji. Infine la regia di Anna Karenina è affidata a Christian Duguay.

Vittoria Puccini racconta il suo approccio con il romanzo Anna Karenina

Vittoria Puccini racconta al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni di avere sempre amato la letteratura russa e che quindi interpretare Anna Karenina, l'eroina di un romanzo di Tolstoj, è per lei un sogno che è divenuto realtà. Dice di aver riletto il romanzo prima di iniziare a girare e che la fiction è molto fedele all'opera originale.

Vittoria Puccini parla del suo rapporto con il regista

Vittoria Puccini parla anche del suo rapporto con il regista e dice che lavorare insieme a Christian Duguay per lei è stata un'esperienza unica, il regista stesso è l'operatore di macchina creando così un rapporto molto stretto con tutti gli attori. Dice inoltre che è la prima volta che recita in inglese nel ruolo di protagonista della serie.

La Puccini descrive la sua Anna Karenina

Vittoria Puccini racconta al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni che la sua Anna Karenina è una donna infelice. È sposata con uomo che non ama e dà tutto il suo amore al figlioletto. Si innamora perdutamente del conte Vronskij e da questa unione sembra rinascere. Per amore dell'uomo rinuncia addirittura al figlio ma si pente e riversa su Vronskij tutto il suo dolore e la sua frustrazione. Infine viene isolata da tutta l'alta società e diventa sempre più insicura.

Per vedere la fiction Anna Karenina, non ci resta che sintonizzarci il 2 e 3 dicembre su Rai 1 alle 21.10.