Martedì 17 settembre è andata in onda su Canale 5 la terza puntata della fiction di Canale 5, Le tre rose di Eva 2, con protagonista Anna Safroncik e Roberto Farnesi.

Grande successo per le prime due puntate della serie-tv, seguite da una media di quasi 5 milioni di spettatori.

Per tutti coloro che non avessero avuto modo di seguire la terza puntata della serie-tv in onda martedì 17 settembre, la possono vedere sul sito VideoMediaset.it in streaming.

Inoltre, anche questo pomeriggio su Rete4 andrà in onda la replica della terza puntata, in attesa della quarta puntata in onda questa sera, in prima serata su Canale 5.

Per chi non ha tempo di vedere sul web la replica della terza puntata, ecco un riassunto che racchiude il contenuto della puntata in onda martedì sera su Canale 5.

Aurora entra in possesso di una videocassetta che la porterà a fare una scoperta incredibile. La giovane donna, infatti, scopre che Amedeo Torre potrebbe essere suo padre, in quanto nel video si vede l'uomo giocare con le sorelle Taviani assieme ad Eva.

La ragazza, così, si convince del fatto che Amedeo possa essere suo padre, e ne parla con la sorella e con Marzia e Tessa, che però sono scettiche e non credono a ciò.

Così Aurora decide di parlarne con la nonna, la quale anche lei dice che la sua supposizione non è possibile.

Affranta e assalita dai dubbi, Aurora decide di farsi forza e affrontare direttamente di persona Amedeo. Ma proprio nel momento in cui sta per recarsi nel suo appartamento, scopre che l'uomo è stato misteriosamente assassinato. Amedeo era a conoscenza di fatti che non doveva sapere.