La seconda stagione de “Le tre rose di Eva” ha debuttato lo scorso mercoledì su Canale 5, per la gioia di tutti i fans che non aspettavano altro che rivedere sul piccolo schermo le “gesta” di Aurora e del suo compagno Alessandro, interpretati rispettivamente da Anna Safroncik e da Roberto Farnesi.

La prima puntata de Le tre rose di Eva 2 ha riscosso un grande successo: nonostante la messa in palinsesto in un periodo in cui le tv sono ancora spente, è riuscita a raggiungere ben 4.6 milioni di spettatori, pari ad uno share del 21.50%.

Ascolti molto positivi per la rete che del resto aveva capito la potenzialità della fiction già dalla prima stagione che fu seguita su Canale 5 da una platea di ben 5.2 milioni di spettatori a puntata.

Grazie alla sua trama avvincente e ricca di colpi di scena, Le tre rose di Eva 2 è riuscito a catalizzare l’attenzione del pubblico che non riesce a perdersi un episodio. In totale questa seconda stagione è costituita da 14 puntate.

E le prossime puntate, promettono gli sceneggiatori, saranno ancora più ricche di imprevisti che metteranno a dura prova la vita dei protagonisti.

Nella seconda puntata in onda mercoledì 11 settembre su Canale 5, per esempio, entrerà in scena una nuova famiglia che andrà ad abitare in una misteriosa villa in provincia di VillaAlba.

Assisteremo anche alla vicenda di un parroco che si lascerà sedurre da una sua fedele.