Dexter è una serie televisiva statunitense prodotta dal 2006 e, trasmessa in Italia dal 5 settembre 2008. Basata per quanto riguarda la prima stagione sul romanzo La mano sinistra di Dio, di Jeff Lindsay, la serie ha continuato poi ad evolversi su una "strada propria", ben lontana dalla trama dei libri sul personaggio.

La trama- Dexter, rimasto orfano all'età di tre anni, viene adottato dal sergente della polizia di Miami Harry Morgan che, dopo aver scoperto che il figlio ormai adolescente ha iniziato ad uccidere animali, si rende conto del pericolo che il ragazzo con il tempo potrebbe costituire per la società; quindi, cercando di evitargli un futuro poco roseo, gli insegna ad incanalare i suoi impulsi omicidi verso chi «se lo merita», ovvero i criminali sfuggiti alla giustizia.

Dexter segue alla lettera i consigli e il codice del padre, e con il tempo si mette sulle tracce di assassini, stupratori, pedofili, e tanti altri soggetti pericolosi, portando a termine o anticipando l'operato della polizia. Il suo lavoro di "killer dei serial killer" è facilitato dall'impiego come tecnico forense nell'analisi delle tracce ematiche, che gli permette non soltanto di essere informato sui casi "degni della sua attenzione" ma, sempre nel rispetto di quello che gli ha insegnato suo padre, di costruirsi una facciata per apparire normale agli occhi degli altri. Al suo fianco all'interno della polizia lavora sua sorella Debra, diventata un agente come Harry, presso la polizia di Miami.

8 stagione - Dopo i colpi di scena di fine settima stagione, Dexter si appresta a chiudere i battenti in grande stile, com'è giusto che sia per una serie che ha sfruttato tutti i suoi spunti narrativi. L'ottava stagione di Dexter si muoverà in relazione ad un rapporto " fratello- sorella" sempre più logorato, che vedrà Deb rinunciare definitivamente a salvare Dexter, dopo essersi accorta che questi è sempre più killer disumano che altro. In arrivo due nuovi personaggi : Jacob Elroy (Sean Patrick Flanery), ex poliziotto ora detective privato e Evelyn Vogel (Charlotte Rampling), neuropsichiatra collaboratrice del dipartimento di polizia come psicologa criminale e, come si può facilmente dedurre, insospettita dal lato oscuro di Dexter.

Le vicende sono ambientate a sei mesi dalla morte del capitano Maria LaGuerta, uccisa da Debra per proteggere il fratello. Schiacciata dai sensi di colpa Deb non soltanto lascia la polizia diventando una cacciatrice di taglie, ma si lascia sempre più andare in una spirale fatta di droga e alcol. Nel frattempo Dexter, scampato il pericolo LaGuerta, continua la sua vita indisturbato, affiancando alla sua attività di serial killer quella di angelo custode di Debra, che ha deciso di cancellarlo dalla sua vita. L'ottava ed ultima stagione della serie è attualmente trasmessa negli Stati Uniti dal canale via cavo Showtime dal 30 giugno 2013, mentre in Italia verrà trasmessa a partire dal 13 settembre in prima visione su Fox Crime.