I primi numeri in arrivo dalle prime due settimane di saldi invernali sembrano seguire il trend negativo che sta vivendo il commercio italiano, infatti i numeri in arrivo dalle prime analisi di Confcommercio in varie regioni italiane fanno registrare cali di vendite abbastanza netti e anche una diminuzione per quanto riguarda l'afflusso di clienti.
Visti questi numeri, si presume che con il passare dei giorni ed avvicinandosi alle date finali dei saldi gli sconti si faranno ancor più invitanti con la speranza che delle vendite al 50% o più del prezzo di listino spingano i consumatori ad acquistare la merce.

Ma quando finiscono i Saldi Invernali 2014?
I saldi invernali 2014 sono ormai iniziati in tutte le regioni da oltre 2 settimane ma nella maggior parte dei casi saranno prolungati almeno fino ai primi giorni di marzo.
Particolare scelta di due regioni come Lazio e Liguria secondo le cui date ufficiali, i saldi dovrebbero rispettivamente terminare il 15 ed il 18 febbraio. Visto l'andamento però anche queste date potrebbero essere spostate in avanti.
Per la gran parte delle altre regioni, comprese Lombardia, Piemonte ed Emilia Romagna, le fine dei saldi invernali 2014 è prevista per la prima settimana di marzo mentre per quanto riguarda la regione Campania lo stop dovrebbe posticiparsi addirittura nei primi giorni di aprile in quanto i saldi sono previsti per un periodo complessivo di 90 giorni dalla data di partenza ( 2 gennaio 2014).