I Mondiali di nuoto 2013 daranno medaglie in acque libere, nuoto sincronizzato, tuffi e pallanuoto. Per i dettagli sulla spedizione azzurra ai mondiali, comprendente anche Federica Pellegrini, vi rimandiamo all'articolo precedente, mentre di seguito vi diamo il programma completo delle gare.

Potrete così organizzarvi al meglio per seguire le singole competizioni che più vi interessano, sia per la presenza dei nostri portacolori, sia per la presenza dei migliori specialisti a livello mondiale. Ricordiamo che Federica Pellegrini debutterà a Barcellona nella inedita veste di dorsista, dieci anni dopo il suo primo Mondiale. La aspettiamo con molta curiosità. In questa occasione sta dimostrando molto coraggio.

  • Sabato 20 luglio: 5 km
  • Lunedi 22 luglio: 10 km uomini
  • Martedì 23 luglio: 10 km donne
  • Giovedi 25 luglio: 5 km Squadre 
  • Sabato 27 luglio: 25 km 
Domenica 28 Luglio 2013
  • 400 stile libero uomini
  • 400 stile libero donne
  • Staffetta 4x100 stile libero donne
  • Staffetta 4x100 stile libero uomini
Lunedi, 29 luglio 2013
  • 1500 stile libero donne
  • 100 farfalla donne
  • 50 farfalla uomini
  • 200 misti donne
  • 100 rana uomini
Martedì 30 luglio 2013
  • 800 stile libero uomini
  • 200 stile libero uomini
  • 100 dorso donne
  • 1500 stile libero donne
  • 100 dorso uomini
  • 100 rana donne
Mercoledì 31 luglio 2013
  • 200 farfalla uomini
  • 200 stile libero donne
  • 50 rana uomini
  • 800 stile libero uomini
Giovedi 1 agosto 2013
  • Staffetta 4x200 stile libero donne
  • 200 farfalla donne
  • 200 misti uomini
  • 100 stile libero uomini
  • 50 dorso donne
Venerdì 2 agosto 2013
  • 4x200 stile libero uomini
  • 4x200 stile libero donne
  • 100 stile libero donne
  • 200 dorso uomini
  • 200 rana donne
  • 200 rana uomini

Sabato 3 agosto 2013
  • 1500 stile libero uomini
  • Staffetta 4x100 mista donne
  • 50 farfalla donne
  • 50 stile libero uomini
  • 200 dorso donne
  • 100 farfalla uomini
  • 800 stile libero donne
Domenica 4 agosto 2013
  • 400 misti uomini
  • 400 misti donne
  • Staffetta 4x100 mista uomini
  • 50 rana donne
  • 50 stile libero donne
  • 50 dorso uomini
  • 1500 stile libero uomini 

L'impegno della Rai: naturalmente la diretta televisiva di questa edizione spagnola dei Mondiali nuoto 2013 sarà garantita dalla Rai, che coprirà tutto l'evento su Rai Sport 1. Le finali più significative saranno però trasmesse in contemporanea da Rai 2. Il nostro augurio è quello di vedere molti atleti azzurri nelle finali più importanti, ma dobbiamo riconoscere che mai come in questo caso non è facile fare previsioni. La concorrenza è agguerrita e ci sono dei giovani emergenti che possono definirsi vere e proprie mine vaganti anche per i campioni più affermati.

Scommetteremmo però qualche euro sul nostro Gregorio Paltrinieri, di Carpi. Classe 1994, ha da poco compiuto 18 anni e superato l'esame di maturità. Col talento che ha e la mente sgombra, leggera, può lasciare davvero il segno in questi Mondiali nuoto 2013. Paltrinieri è alto 1,91 x 72 kg. È campione del mondo nei 1500 stile libero ai Mondiali di nuoto in vasca corta 2012 di Istanbul. Le sue gare preferite sono 400, 800 e 1500 stile libero.

Mondiali nuoto 2013 low cost. In questi giorni si è discusso molto sul costo davvero basso relativo all'organizzazione di questa importante manifestazione. La crisi degli ultimi anni morde anche da queste parti: basti pensare che la Spagna ha speso solo 25 milioni di Euro contro i 380 spesi da Roma. Dati che fanno molto riflettere. Ricordiamo che inizialmente questi Mondiali nuoto 2013 dovevano essere disputati negli Emirati Arabi, che hanno però rinunciato, lasciando spazio alla candidatura spagnola. La sede di Barcellona è stata preferita ad Amburgo, Seul, Mosca e Sidney.