Negli ultimi sondaggi politici elettorali Ixè dell'11 ottobre per Agorà, vediamo il PD consolidare il suo primato, il M5S continuare a crescere ormai a 0,7 punti percentuali dalla soglia del 25%, il PDL, invece, restare indietro a quota 22,6%. Ma vediamo gli ultimi sondaggi politici Ixè nel dettaglio.

Le ultime rilevazioni vedono il PD salire di un ulteriore 0,4%, passando dal 28,5 al 28,9%, ampiamente primo partito in Italia in questo momento. I sondaggi politici Ixè sul M5S vedono i pentastellati crescere ancora passando dal 24,1% delle rilevazioni del 4 ottobre al 24,3% dell'11 ottobre 2013, con una crescita dello 0,2%. Dopo il crollo non si riprende il PDL-Forza Italia: nell'ultima settimana secondo i sondaggi elettorali Ixè il partito perde un altro decimale, passando dal 22,7 al 22,6% dei consensi.

Tra gli altri partiti Scelta Civica viene stimato al 4,5% (perde lo 0,1%), la Lega Nord al 4,1%, in leggera crescita (più 0,2%), Sinistra Ecologia e Libertà di Nichi Vendola raccoglie invece il 4% delle intenzioni di voto, secondo gli ultimi sondaggi politici elettorali Ixè, calando dello 0,2%. Fratelli D'Italia è invece stimato al 2,3% dei consiensi.

Stando ai dati Ixè sembra quindi essersi stabilizzata una nuova situazione dopo la nuova fiducia al Governo Letta, riguadagnata dal premier dopo il ritiro dei ministri PDL voluto da Berlusconi: nei sondaggi il PD guadagna molto ed è adesso saldamente primo, il M5S è saldamente secondo e il PDL arranca un po', al terzo posto tra le intenzioni di voto degli italiani.