Chi è il nuovo papa e chi è l'ordine da cui proviene?

Iorge Mario Bergoglio è nato a Buenosaire s il 17 dicembre 1936 da genitori piemontesi emigrati. Ha studiato chimica e si è diplomato come tecnico chimico, ma poi ha scelto il sacerdozio e nel 1963 si è laureato in filosofia ed è entrato nell'insegnamento, poi nel 1970 ha preso una laurea in teologia .

Tra il 1980 e il 1986 è diventato rettore del collegio massimo e delle facoltà di filosofia e teologia della stessa e parroco della parrocchia del Patriarca San JOSè . Nel 1998 diventa arcivescovo di Buenosaires.

Nel 2001 viene elevato a cardinale nel concistoro ordinario da papa Giovanni Paolo II.E' stato dunque il papa polacco a credere in lui e decretarne la sua ascesa. Questo è un dato significativo.

L'ordine dei Gesuiti attualmente conta 17.906 membri di cui 12.737 sono sacerdoti. E' un ordine potente e importante che non ha mai dato papi alla storia della chiesa. La Compagnia di Gesù è stata fondata a Parigi da Ignazio di Loyola, poi approvata e ufficializzata da papa Paolo III con una famosa Bolla . La storia dei gesuiti è controversa. La massima autorità dell'ordine si chiama Preposito Generale , meglio conosciuto come papa nero e ci fa capire anche come la compagnia agisca all'ombra del Vaticano. Nel 2006 il vecchio preposito generale Hans KOLVENBACH ha manifestato a papa Benedetto VXI la sua intenzione di abbandonare il generalato al raggiungimento degli ottant'anni di età: il 14 gennaio 2008, davanti alla XXXV Congregazione Generale dell'ordine, il religioso ha presentato le sue dimissioni, conservando il titolo di Preposito Emerito. Il nuovo generale , ex capo dei gesuiti in Giappone, è Adolfo Nicolas e risiede a Roma a Borgo Santo Spirito. I Gesuiti sono diventati il vero potere che controlla la Chiesa Cattolica attraverso la formazione sacerdotale. E' risaputo che esiste uno stretto legame tra Gesuiti al papa (i Gesuiti fanno un quarto voto speciale di obbedienza al papa) una volta eletto il nuovo preposito generale, dopo il suono della campana nella Curia generalizia di Borgo Santo Spirito in Roma, il papa viene immediatamente informato. Singolare il connubio tra il significato del nome Francesco e la potenza dell'Ordine. L'uomo è conosciuto per essere persona schiva, praticante di una vita di sobrietà e dedizione alla causa dei poveri. E' la prima volta che l'America Latina, terra di dolore e sfruttamento da parte degli Occidentali, abbia dato un papa. Potrebbe essere il segno di una svolta e di un rinnovamento, pur senza dimenticare che l'uomo è poco incline, pur vivendo in terre devastate dalle dittature, a teologie che si ispirano a forme di cambiamento politico.