Secondo quanto dichiarato dal Ministro dell'Istruzione Carrozza, a breve verrà pubblicato il bando per il TFA Ordinario 2014. Secondo le ultime news, il bando sarà disponibile sicuramente entro la fine dell'ultima settimana di febbraio anche perché il MIUR desidera accelerare i tempi perché a settembre 2014 più di tredicimila professori andranno in pensione. Il MIUR prevede a breve anche di indire un nuovo concorso in modo tale da poter avere a disposizione una graduatoria definitiva tale da semplificare l'immissione a ruolo.

TFA Ordinario 2014 news: il bando quando ci sarà?

Secondo le ultime news e secondo quanto dichiarato dal MIUR in un comunicato del 18 gennaio, il bando del II ciclo di TFA Ordinario 2014 dovrebbe essere disponibile per la fine di febbraio. A questo dovrebbero partecipare ventinovemila candidati che avrebbero così l'abilitazione per insegnare nelle scuole secondarie. Importante sarà conoscere attraverso il bando quali saranno i requisiti di coloro che vi dovranno partecipare e sopratutto le categorie di quelli che vi potranno accedere.

TFA Ordinario 2014 news: le Università che faranno? Quali saranno le prove?

Se il bando per il II ciclo di TFA Ordinario 2014 dovesse essere emanato per la fine di febbraio, le Università dovranno entro due mesi predisporre i bandi ed iniziare con le selezioni entro la fine dell'estate in modo tale da far iniziare il tirocinio già ad inizio di settembre 2014.

La selezione così come per il TFA degli anni 2011/2012 sarà composta di un test preliminare dove ogni candidato dovrà essere rispondere a domande con risposte multiple riguardanti la propria classe di concorso, una prova scritta ed infine una prova orale.

TFA Ordinario 2014 news: i cambi di graduatoria nazionale

Quest'anno i candidati quando si iscriveranno per partecipare al Tirocinio Formativo Attivo 2014 potranno esprimere più di una sede di preferenza nella quale effettueranno le prove di selezione. Se un candidato risulterà idoneo ma nella sua Università i posti saranno esauriti si potrà accedere ad una altra delle sedi di preferenza , se in questa ci saranno posti liberi, in modo tale da coprire tutti i posti vacanti. Una volta abilitati i candidati potranno immediatamente far valere la propria abilitazione nella graduatoria di Istituto a differenza di quanto accaduto per i TFA svolti nell'anno 2012/2013. Quindi non si dovrà aspettare l'aggiornamento delle graduatorie di solito triennale che avverrà comunque quest'estate. Il conseguimento dell'abilitazione farà sì che gli abilitati avranno una corsia preferenziale per l'attribuzione della supplenze brevi erogate per gli iscritti alla terza fascia.

TFA Ordinario 2014 news: Il MIUR attende per lanciare il nuovo concorsone

Il MIUR fa sapere inoltre che dopo il TFA Ordinario 2014 potrebbe essere indetto un nuovo concorsone ma prima si dovrà sapere con precisione quanti posti effettivi ci saranno. Infatti si fa presente che a settembre 2014 andranno in pensione all'incirca tredicimila docenti che dovranno essere sostituiti.