Per contrastare il periodo di crisi e la forte disoccupazione che ha messo in ginocchio il bel Paese, nuove interessanti offerte arrivano da Poste Italiane S.p.A., la società fondata nel 1862, che oltre ad occuparsi della gestione del servizio postale in Italia, è anche una delle più rilevanti società italiane di servizi. Con un organico di circa 150 000 dipendenti e un utile netto pari a 1,03 miliardi di euro nel 2012, prevede per l'autunno 1500 nuove assunzioni, per un incremento del personale addetto allo smistamento della posta presso i centri meccanizzati postali e di postini per la consegna della posta al domicilio dei cittadini.

Le selezioni riguardano tutto il territorio nazionale e per candidarsi è indispensabile inviare il proprio Cv collegandosi al sito di Poste Italiane alla sezione Lavora con Noi, invece per tutti coloro che avessero già inviato il proprio curriculum vitae entro il 31 ottobre 2011, è consigliabile ripetere la procedura di candidatura poiché è cambiata la piattaforma del sito, mentre tutti coloro che avessero già inviato il cv, dovranno soltanto aggiornarlo. L'invio del cv cartaceo a mezzo posta è sconsigliato (ma non vietato) poiché, a differenza della candidatura online, i dati non saranno conservati per occasioni future.

Requisiti per candidarsi sono: 

  • età inferiore o pari a 35 anni;
  • possesso di diploma con voto almeno pari a 70/100 (il vecchio 42/60);
  • abili nel guidare un motociclo 125 (si tratta del Piaggio Liberty);
  • disponibilità a lavorare 6 giorni su sette (eccetto la domenica) rispettando una turnazione 8:00-14:00;
  • disponibilità a lavorare anche durante le feste natalizie e di fine anno;
  • non aver avuto esperienza lavorative precedenti in Poste Italiane".

Tutti gli interessati possono inviare il proprio Cv collegandosi sul sito online di Poste Italiane alla Sezione Lavora con Noi.