Sondaggi politici, gli ultimi dati Ipsos su Movimento 5 Stelle, PD, PDL e Renzi presentati ieri sera a Ballarò da Nando Pagnoncelli, presidente dell'istituto. Gli ultimi sondaggi vedono il Movimento 5 Stelle in lieve perdita, il PD in risalita, il PDL altissimo. E in tutto questo, gli italiani continuano a pensar bene di Matteo Renzi.

Gli ultimi sondaggi politici presentati a Ballarò delineano un quadro significativo dell'attuale situazione politica. Il PD pare che stia riuscendo a riprendersi dopo i contrasti, le scissioni e la decisione di governare assieme a Silvio Berlusconi. Che da tutto il trambusto degli ultimi tempi sia stato il PDL di Berlusconi a guadagnarci di più è comunque cosa nota, e i sondaggi confermano il dato.

Passiamo alle percentuali.  Il Popolo delle Libertà secondo le rilevazioni raccoglierebbe oggi le preferenze del 29,2% degli italiani, mentre il Partito Democratico ora guidato dal segretario "traghettatore" Epifani, secondo gli ultimi dati Ipsos, raccoglierebbe addirittura il 26,5% dei consensi. La rilevazione, è giusto ricordarlo, è in linea con quella della settimana precedente ed è non poco superiore a quella di altri istituti sondaggistici.

sondaggi politici di Pagnoncelli vedono, inoltre, un lieve calo del Movimento 5 Stelle che si attesta ora al 22,5% delle preferenze, mentre Scelta Civica raccoglie solo il 5,8% delle intenzioni di voto. Sel è quotato al 4,3%, la Lega Nord al 3,5%, Frateli d'Italia all'1,8%, Rifondazione Comunista all'1,8, l'UDC di Casini all'1,6%.

Inoltre, interrogati a proposito di Matteo Renzi gli intervistati hanno risposto: "Cambierà il paese in meglio", per il 61%, lo cambierà in peggio, per il 7%, non inciderà, per il 22%. Ancora quindi grande fiducia al sindaco di Firenze, stando alle ultime rilevazioni