Buone notizie per tutti i contribuenti che devono ancora consegnare il modello 730 relativo alla dichiarazione dei redditi dell'anno 2012.

Attraverso un breve comunicato, l'Agenzia delle Entrate fa sapere che il Decreto del Presidente del Consiglio del 29 maggio 2013 ha prorogato il termine ultimo per la presentazione del modello 730 al 10 giugno 2013. A loro volta gli intermediari fiscali possono consegnare al contribuente la dichiarazione dei redditi elaborata fino al 24 giugno 2013, e non più entro il 17 giugno.

I Caf dipendenti e i professionisti abilitati, nell'ambito di attività di assistenza fiscale devono provvedere entro l'8 luglio 2013 a comunicare il risultato finale delle dichiarazioni e a effettuare la trasmissione in via telematica alla Agenzia delle Entrate.

In breve, ricordiamo alcune spese sanitarie detraibili nell'ambito della dichiarazione dei redditi.

Spese mediche

Rientrano in questa voce tutti gli scontrini e ricevute per spese mediche. Questo genere di spese, sono detraibili dalle tasse nella misura del 19% al netto di una franchigia di euro 129,11. I medicinali in particolare, sono detraibili se l'acquisto è documentato dal cosiddetto scontrino parlante nel quale viene specificata la natura del farmaco, il codice alfanumerico, la quantità e il codice fiscale del contribuente.

Assistenza a soggetti non autosufficienti

E' possibile detrarre i costi della badante del familiare non autosufficiente o che necessita di assistenza continua comprovata da apposita documentazione. E' possibile usufruire degli sgravi fiscali solo se il reddito complessivo non supera 40.000 euro. La detrazione spetta per le spese sostenute dal contribuente anche per i familiari che non sono fiscalmente a carico. L'importo che si può portare in detrazione non può superare i 2.100 euro.