Stasera si giocano tre anticipi dell'undicesima giornata del campionato di serie A, vale a dire, Parma-Juventus alle ore 18:00, Milan-Fiorentina e Napoli-Catania alle 20:45. Tre sfide importantissime: soprattutto quelle che vedono giocare il Napoli e la Juventus sono di interesse molto alto in virtù del fatto che ci si giocano molte chances-scudetto. Ma non è da prendere sottogamba nemmeno la sfida fra rossoneri e gigliati; infatti i viola nutrono ancora buone speranze di alta classifica, sebbene anche i rossoneri possono, con paio di risultati favorevoli, ambire a posizioni di classifica, più consoni, al loro blasone.

Milan e Fiorentina sono le due squadre che hanno segnato il maggior numero di reti negli ultimi 15 minuti di partita: sei sono le reti realizzate dai rossoneri in questo lasso di tempo, cinque quelle realizzate dai viola, parimenti con la Roma. Una statistica importante è stata rilevata dal fatto che i gigliati nelle ultime due stagioni, hanno sempre vinto contro il Milan allo stadio Meazza di Milano.  2-1 e 3-1 i successi viola a San Siro. 

Il tecnico giglato Vincenzo Montella, compie le 100 presenze da allenatore, suddivise con queste squadre: Roma, Catania e Fiorentina. Montella ha esordito in Serie A il 23 febbraio 2011 nella prosecuzione di Bologna-Roma sospesa quando era ancora Ranieri il tecnico della Roma e conta finora 44 vittorie, 28 pareggi e 27 sconfitte.

Parma-Juventus, si gioca allo stadio Tardini di Parma, oggi pomeriggio alle ore 18:00. La Juventus deve vincere assolutamente se vuole continuare il discorso scudetto.

Walter Alejandro Gargano,centrocampista del Parma, se giocherà in questa partita, collezionerà la sua 200ma presenza in serie A, nel campionato italiano. Il giocatore  ha esordito il 26 agosto 2007 in Napoli-Cagliari 0-2. Napoli, Inter e Parma le maglie indossate dal calciatore uruguaiano. Sono sei i rigori fischiati contro la squadra emiliana, in questa stagione, dopo 10 giornate di campionato: un record in negativo. Mentre l' ultimo rigore concesso  ai parmensi risale al  16 dicembre 2012.

Antonio Conte, festeggia con la gara col Parma le 100 panchine in serie A da allenatore della Juventus, con  un bilancio di 61 vittorie, 26 pareggi e 12 sconfitte. 100 presenze  in bianconero anche  per Andrea Pirlo: il centrocampista bresciano ha esordito con la maglia juventina l'11 settembre 2011 in un  Juventus-Parma 4-1 ed ha sommato finora 78 presenze nella massima serie , 6 gare  di coppa Italia, 2 in supercoppa di lega e 13 in Champions League. Pirlo, tra le altre cose, ha il suo record di reti proprio con la squadra emiliana nel Parma  ben 8 gol segnati.

Per quanto riguarda Napoli-Catania gli azzurri sono imbattuti in casa, nel 2013 e nelle ultime 15 gare di campionato finora disputate: infatti i campani hanno vinto 12 volte  e  pareggiate 3, con l' ultima sconfitta. inflittagli dal Bologna, che il 16 dicembre 2012 si impose per 3-2 allo stadio San Paolo di Napoli.

Il Napoli segna in casa consecutivamente da 12 gare ufficiali , per un totale di 28 reti complessive: ultima gara senza reti è stata Napoli-Sampdoria 0-0 del 17 febbraio scorso, in campionato.