A Zurigo il 21 ottobre 2013 sono stati sorteggiati gli spareggi (playoff) della zona europea per accedere ai Mondiali 2014 del Brasile. Se l'urna è stata clemente sulla carta alla Croazia, probabilmente non è andata così bene alla Francia che troverà sulla sua strada un'ostica Ucraina. Ma il big match è sicuramente Portogallo-Svezia che è anche la grande sfida fra Ibrahimovic e Cristiano Ronaldo, e con loro in campo può succedere di tutto.

Sorteggio e date Playoff qualificazioni Mondiali Brasile 2014

Venerdì 15 novembre 2013

  • 1) Portogallo - Svezia
  • 2) Ucraina - Francia
  • 3) Grecia - Romania
  • 4) Islanda - Croazia

Martedì 19 novembre 2013

  • 1) Svezia - Portogallo
  • 2) Francia - Ucraina
  • 3) Romania - Grecia
  • 4) Croazia - Islanda

Saranno 13 le nazionali europee che parteciperanno ai Mondiali di calcio, le 4 vincenti di questi spareggi si aggiungeranno alle 9 già qualificate dopo la fine dei gironi, ovvero: Italia, Germania, Olanda, Belgio, Svizzera, Russia, Inghilterra, Bosnia, Spagna.

Giocare la partita di ritorno in casa costituisce spesso un vantaggio. Il compito più agevole dovrebbe averlo la Croazia che oltre ad aver pescato sulla carta la nazionale meno forte delle 8, l'Islanda, e che disputerà appunto davanti al proprio pubblico la partita decisiva del 19 novembre.

Avversario molto impegnativo per la Francia, sarebbe probabilmente andata peggio contro Svczie e Portogallo in virtù della qualità eccelsa di gicoatori come Ronaldo e Ibrahimovic, ma nel complesso, pensando al gioco di squadra, forse l'Ucraina può dare ancora più fastidio ai transalpini.

Equlibrato lo spareggio fra Grecia e Romania, davvero difficile fare un pronostico, certo che nei gironi di qualificazione ha convinto di più la Grecia, ma era anche inserita in un gruppo molto meno impegnativo.

Infine Portogallo-Svezia, abbiamo già accennato alla sfida nella sfida, ma non è detto che siano poi loro i protagonisti del playoff. Entrambe le squadre non hanno convinto molto nelle qualificazioni, anche questo sarà uno spareggio equilibrato e da non perdere.